Burgo dismette la capacità di 180.000 tons di CWF nello stabilimento di Avezzano

Burgo Group spa
26/11/2013

Burgo Group dismetterà permanentemente la capacità di 180.000 tons di CWF nello stabilimento di Avezzano a partire dal prossimo mese di gennaio.

La decisione è conseguente alla continua riduzione della domanda del mercato di CWF, che ha determinato una situazione di strutturale sovraccapacità nel mercato Europeo. In questo contesto Burgo Group è stata costretta a rivedere l’intero assetto dei siti produttivi con l’obiettivo di ottimizzare prodotti, logistica e costi associati.

In relazione allo stabilimento di Avezzano sono in fase di valutazione eventuali opzioni alternative per la produzione di carte non patinate ( UF/UM ).

Gli stabilimenti di Ardennes, Sora, Sarego e Toscolano garantiranno la domanda di tutti i brand CWF di Burgo e assicureranno il livello di servizio richiesto dai clienti del Gruppo.