Crema, una carta da best seller

Crema, una carta da best seller
15/12/2009

L'ultimo best seller dello scrittore statunitense Dan Brown, Il simbolo perduto, oltre a svelare nuovi misteri e inquietanti intrighi sullo sfondo di arcani e simbolici scenari, porta con sé anche un piccolo segreto. Tutto nostro.

La carta su cui è stampata l'edizione italiana, pubblicata da Mondadori, - e su cui si svolgono le vicende di Robert Langdon, il professore di simbologia religiosa protagonista dei romanzi di Brown - è infatti una carta prodotta da Burgo Group.

E' Crema 2.0, una carta naturale della famiglia Burgo di carte per libri, il cui nome suggerisce la tinta calda che la caratterizza e che permette una lettura riposante per farsi assorbire totalmente dalle vicende narrate.
La grammatura scelta per la stampa dell'edizione italiana del volume è l'80 g/m².

Crema 2.0 è una carta che si caratterizza per l'eccellente lisciatura, garantendo così un'ottima macchinabilità, peculiarità che la rende ideale per la stampa di romanzi, libri di testo e libri a fumetti.
È disponibile nelle grammature da 60 a 100 g/m2 per stampa rotooffset.

Una vera e propria carta da best seller.

http://www.librimondadori.it