PICCOLE MUTAZIONI: LUCA CAIMMI PER IL CALENDARIO BURGO GROUP 2015

CALENDARIO BURGO GROUP 2015
12/12/2014

Piccole mutazioni popolano il calendario 2015 di Luca Caimmi per Burgo Group. Sono le idee che in diversi momenti  l’autore appunta a matita su un taccuino che tiene con se’ e poi le trascrive in pittura e parole: nei mesi invernali un libro accompagna l’isolamento in un rifugio in alta montagna; un manifesto in primavera aiuta ad inventare quello che si vorrebbe ci fosse al posto di un muro; il musicista dirige il respiro della natura rigogliosa di maggio, seguendo uno spartito, come se fosse un' orchestra; l'estate calda “costringe l' artista ad allontanarsi dalla folla e a comunicare solo con i suoi disegni”; settembre invece è un mese ricco di sorprese, che regala una lettura fugace su di un pontile o un’ultima surfata fra le onde; infine, quando l’autunno volge verso l’inverno, ciascuno è chiuso nella propria casa e intento alle proprie attività, ma qualcuno viaggia con la mente e sogna degli “altrove”… “La luce della notte ci aiutò. I più temerari si precipitarono a prendere i suoi raggi”. Sono azioni minute, tradotte in un delicato equilibrio tra movimento e staticità, che descrivono con attenzione le piccole mutazioni del tempo.

Luca Caimmi è diplomato in pittura all’Accademia di Urbino. Ha ottenuto importanti riconoscimenti, come il premio Andrea Pazienza e la selezione a Bologna Illustrator Exhibition of Children' Books, nel 1998 e 1999. Come illustratore collabora con le case editrici: Libri di sport, Topi pittori, Orecchio Acerbo, Laterza e Nuages. Alterna l'attività editoriale a quella artistica.

Per la stampa del calendario 2015 Burgo Group ha scelto Respecta satin da 250 g/m2, la carta patinata Burgo per stampe di pregio certificata FSC®; la copertina è realizzata su Prisma Silk 2SC da 400 g/m2, cartoncino SBS di pura cellulosa certificato FSC®.

Leggi il comunicato stampa: http://www.burgo.com/it/gruppo/comunicati-stampa