Glossario / T

Taglierina
Macchina per tagliare in fogli il nastro di carta.

Talco
Minerale utilizzato nella fabbricazione della carta come carica e pigmento per patina.

Tasso di recupero
Volume di carta recuperata come percentuale del volume di carta consumata.

Tasso di utilizzo delle capacità
Indica l’efficienza operativa (in %) di una fabbrica o di una macchina.

Tela
Nastro piatto in maglie metalliche o di plastica su cui il nastro di carta o cartone viene disidratato.

Tela di macchina
Nastro a maglie metalliche o di plastica (tela), a movimento orizzontale, su cui viene formato il nastro di carta.

Trasformazione
Operazione riguardante il trattamento e la modificazione, o altra manipolazione, della carta e del cartoncino finiti, affinché possano essere realizzati i prodotti per gli utenti finali.

Trattamento a fanghi attivi
Metodo biologico in tre fasi per la bonifica delle acque reflue. La fase I implica un’operazione di bilanciamento (anaerobico). Nella fase II i fanghi attivi contenenti microrganismi vengono convogliati in un bacino di aerazione per accelerare l’ossidazione delle sostanze organiche e dell’ammoniaca. Nella fase III viene consentito ai fanghi di sedimentare e le acque reflue trattate vengono fatte defluire. Una parte dei fanghi viene eliminata, mentre una certa quantità degli stessi viene nuovamente immessa nel bacino di aerazione.

Trattamento anaerobico
Processo facente uso di microrganismi per ridurre le sostanze organiche nelle acque reflue in assenza di ossigeno.

Trattamento biologico delle acque reflue
Metodo di bonifica delle acque reflue facente uso di microrganismi viventi come i batteri. Vedi: Trattamento a fanghi attivi, Vasca di aerazione, Trattamento anaerobico.

Trattamento con vapore
I trucioli di legno vengono spesso trattati con vapore prima della riduzione in pasta; utilizzato nella riduzione in pasta termomeccanica.

Trattamento superficiale
Trattamento della superficie della carta o del cartone con colla turapori o bagno di patina.