Glossario / D

Densità
Contenuto di solidi essiccati (in %) di cellulosa presente in un impasto liquido di cellulosa.

Densità relativa
Peso di un volume unitario di una particolare sostanza.

Disinchiostrazione
Rimozione di inchiostro da stampa ed impurità dalla carta di recupero; per produrre fibra di cellulosa riciclata con bianchezza e purezza ai massimi livelli.

Disinchiostrazione combinata
Processo di disinchiostrazione in cui sono abbinati flottazione e lavaggio; cfr. disinchiostrazione per flottazione, disinchiostrazione tramite lavaggio.

Disinchiostrazione per flottazione
Processo di disinchiostrazione in cui viene soffiata aria in una sospensione di fibre diluita. Le particelle di inchiostro aderiscono alle bolle d’aria e risalgono alla superficie, da cui vengono rimosse.

Delignificazione
L’eliminazione della lignina, il materiale che lega le fibre di legno fra loro, nel corso del processo chimico di riduzione in pasta.

Deposito
Peso degli inquinanti volatili depositati su una superficie unitaria, sulla terra o sull’acqua, in un certo lasso di tempo, ad es. grammi per metro quadrato all’anno (g/m²/a).

Deresinazione
Riduzione del contenuto di resina (pece) del legno prima della cottura, tramite immagazzinaggio o utilizzando sostanze chimiche da sbianca per ridurre il contenuto di resina nella cellulosa.

Disinchiostrazione tramite lavaggio
Disinchiostrazione in cui le particelle solide vengono separate in base alle loro dimensioni tramite lavaggio.

Dispersione
La separazione di una sostanza nelle particelle più piccole possibili utilizzando un’altra sostanza (il supporto). Utilizzata nella fabbricazione della carta per omogeneizzare le proprietà della cellulosa ed eliminare le impurità.

Distacco della patina
Rimozione di particelle dalla superficie della carta durante la stampa, quando il potere adesivo dell’inchiostro è maggiore rispetto alla resistenza della superficie.

Doppia patina
Duplice patinatura della carta o del cartone su uno o su entrambi i lati.